Per il vostro servizio catering a Roma rivolgetevi a Cucina e Cultura. I nomi e i volti del laboratorio di cucina sono Felice, Giulia e Federica. E’ probabile che la prima persona con cui avrete un contatto sarà Federica. Ma siamo un gruppo e siamo felici di presentarci.

Chef a domicilio Roma

Felice – Lo chef

Sagittario doc , amante dei viaggi e della conoscenza di altre culture . Dopo aver vissuto a Londra, Siviglia e San Paolo di Brasile decide di fermarsi a Roma e si diploma alla scuola professionale del Gambero Rosso, avendo come maestri Antonello Migliore , Lele Usai e Marco Martini. Felice ha consolidato la sua formazione in cucine di ristoranti e hotel di grande prestigio come il Majestic Roma o Dalla Terra di Londra. Infine è tornato alle sue radici a Roma, nel quartiere Pigneto. Qui, insieme a Giulia, Felice propone una cucina mediterranea, con sapori forti e decisi. Nella sua cucina rivolge un’attenzione particolare a tecniche di cucina che rispettino la qualità e la peculiarità delle materie prime. Senza mai rinunciare a punte di innovazione.

Servizio Catering Roma

Giulia – La responsabile commerciale

Giulia è la più giovane del gruppo. Ha maturato una decennale esperienza nella vendita di prodotti del commercio equo e solidale. La conoscenza delle materie prime infatti è la sua forza. Per molti anni ha lavorato come socia nella Bottega Kinkelibà. E’ convinta che un’altra economia sia possibile. E applica questa sua convinzione nel quotidiano, affrontando le sfide proposte. Come tutti coloro che sono del segno della Vergine vive di pragmatismo e lavoro. Ma è anche una sognatrice e una grande estimatrice del buon cibo e del buon vino. Si è diplomata come Sommelier presso l’Associazione Italiana Sommelier.

Servizio banqueting Roma

Federica – La responsabile amministrativa

Federica è nata sotto il segno del Capricorno. E’ una avvocatessa e svolge per alcuni anni la libera professione. Il suo spirito professionale l’ha vista impegnata in ambito sindacale, come consulente legale di diverse cooperative e per un’associazione di consumatori.
Federica è anche impegnata nel sociale e nella difesa dei diritti delle donne. E’ presidente dell’associazione D.A.L.I.A. e lavora come volontaria in un centro anti violenza per donne di Roma. Ha sempre sognato di creare una cooperativa. Con Cucina e Cultura vuole restituire valore e dignità al lavoro femminile e condividere, attraverso l’impegno sociale, la propria idea di benessere, giustizia e cultura.

@