Catering Natale Roma

 

Catering Natale Roma

Il Natale è una delle festività più amate in tutto il mondo, soprattutto per le tante tradizioni che si aggirano intorno a questa giornata magica. D'altro canto se si parla di tradizione vengono subito in mente le grandi radunate della famiglia in occasione del cenone del 24 dicembre per la Vigilia di Natale e del pranzo nel giorno successivo. Non sempre, però, allestire grandi tavolate e preparare diverse portate per soddisfare tutti è fattibile senza che almeno uno dei partecipanti sacrifichi la serata tra i fornelli, d'altro canto per il Natale molti considerano essenziale avere l'intimità della propria famiglia senza ritrovarsi in una sala di un ristorante affollata da tanti estranei; per sopperire a queste esigenze, c'è un servizio di Catering di Natale a Roma promosso da Cucina e Cultura che propone menu vari e ben assortiti garantendo a tutti (nessuno escluso!) di godersi la serenità di una giornata in famiglia, vediamo di cosa si tratta!

Servizio di Catering per Natale a Roma

Questo servizio di catering si basa su alcuni concetti fondamentali, soprattutto in questo periodo storico in cui c'è bisogno di una grande attenzione verso l'ambiente. In particolare tutti le ricette tradizionali del Natale verranno riprodotte seguendo questi importanti criteri:
  • Materie prime Bio, libere da trattamenti intensivi e contraddistinte da freschezza e genuinità;
  • Allestimenti ecosostenibili, prediligendo materiali biodegradabili per il confezionamento e stoviglie mater B così da ovviare ai problemi di smaltimento per la plastica. Anche il trasporto, laddove si decida per un catering a domicilio, avviene con mezzi a metano da sempre ritenuti meno inquinanti rispetto ad altri tipi di combustibile;
  • Stagionalità e territorialità, due requisiti fondamentali per godere al massimo della bontà che la natura offre in quei periodi dell'anno, promuovendo i prodotti del territorio che richiamano le proprie origini.
Insomma, si parla di una serie di caratteristiche innovativi e comuni a pochi altri servizi di catering, considerando che è molto difficile garantire il rispetto di valori importanti come quelli appena elencati quando si deve provvedere a pranzi e cene così abbondanti.

Catering pranzo di Natale Roma

Il 25 dicembre tutti si radunano per scartare i regali sotto l'albero e per scambiarsi gli auguri; spesso, questa giornata è una delle poche durante l'intero anno in cui si riesce a riunire tutta la famiglia, e non c'è cosa migliore di accompagnare questi dolci momenti con un buon cibo. Si può decidere di organizzare il catering in una location tra quelle disponibili, oppure di farlo recapitare la mattina di Natale dagli addetti al servizio dopo l'attenta preparazione da parte dei cuochi esperti di cucina e cultura. Il menù di Natale include soprattutto ricette a base di carne, come comunemente si fa per il pranzo nella capitale romana, con lasagne, antipasti ricercati e polpettone per secondo. Ovviamente, è possibile selezionare le portate che più si avvicinano ai gusti dei propri commensali, indicando eventuali allergie e preferenze alimentari.

Catering Vigilia di Natale

Finora ci si è focalizzati sul pranzo di Natale, tuttavia è estremamente importante e diffusa anche la tradizione del cenone della Vigilia di Natale, in cui si mangia in compagnia a base di pesce per aspettare tutti insieme lo scoccare della mezzanotte. Anche per questa cena è possibile richiedere il servizio di catering cucina e cultura, che offre nuovamente la possibilità di organizzare il tutto in una location adibita o a casa propria. È interessante sapere che oltre all'ampia offerta gastronomica, per il cenone di Natale è possibile richiedere la professionalità di bartender selezionati per un catering di cocktail che riuscirà a dare un tocco glamour alla serata, attrazione apprezzata soprattutto dai componenti più giovani della famiglia! Ovviamente, anche se la tradizione suggerisce di prediligere un menu a base di pesce, si può sempre pensare alle esigenze di chi non ama mangiare crostacei o crudi marinati, senza dimenticare a casistiche di allergie o di particolari preferenze alimentari. Insomma, il servizio è davvero efficiente per far sì che tutti possano rilassarsi durante queste festività.

Catering Roma menu vigilia di Natale

I punti fondamentali su cui si basa il concept di questo servizio catering a Roma sono stati ampiamente descritti, ma ecco un concreto esempio di menu della vigilia del Natale del 2020. Prima di tutto, come ogni buon cenone che si rispetti ci sono tutte le portate: antipasto, primo, secondo, contorno e dolci. L'antipasto prevede delle sfiziose crocchette di merluzzo e zenzero, insaporite con una maionese al lime e dei cannoli salati realizzati con sfoglia e ripieni di baccalà mantecato e cipolla caramellata. Il primo prevede una lasagna con ragù di spigole a cui viene aggiunta croccantezza con granella di mandorle. Per secondo viene proposta un'insalata di polpo ed olive taggiasche con veli di cipolla rossa marinata in agrodolce, accompagnato da croccanti puntarelle con alici, uno dei contorni più amati della tradizione romana. Infine, come dolce, è proposto un gustoso cheesecake ai frutti rossi. Il menu ha un costo di 35 euro a persona e l'ordine si può eseguire a patto che vi siano almeno dieci persone. Nel prezzo è compreso anche un prosecco DOC di qualità per brindare insieme alla mezzanotte!

 

 

Pin It on Pinterest

Share This